Iscriviti qui e ottieni il 10%di sconto sul tuo primo ordine

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Continua lo shopping

Anello di fidanzamento | Toi et Moi | LIL Milan

by Veronica Varetta |

Creare gioielli è sempre stata la mia passione e non vi nego che tutto è nato da una forte curiosità che mi spinge costantemente a osservare molto la realtà che mi circonda e a capire ciò di cui le persone hanno bisogno. 

LIL Milan è un brand di gioielli e come ben sapete non pongo mai limiti a nuove sperimentazioni e proposte, questo mi permette di lanciarmi e lanciarvi sfide sempre nuove e stimolanti per il mio lavoro. 

LIL House è la casa di LIL Milan ed è qui che io e il mio team abbiamo la fortuna di ascoltare, parlare e conoscere tutti coloro che vengono a farci visita - è luogo di scambio e conversazione e proprio da questo dialogo abbiamo capito che molte volte c’è la curiosità da parte vostra di andare oltre a quella che è la collezione. 

Sono state molte le richieste di personalizzazione, modifiche e spunti per creare o re- inventare gioielli già di vostra proprietà e noi, quando possibile, abbiamo sempre cercato di soddisfare le vostre richieste.

Detto questo, vi comunico ufficialmente che d’ora in poi, nel caso foste interessati a realizzare un gioiello che nasce dalla vostra mente o semplicemente dal vostro gusto personale, noi di LIL Milan saremo felici di accogliere la vostra richiesta e fare il possibile per realizzarlo.

Ma andiamo dritti al punto.

Ad esempio, qualche mese fa abbiamo realizzato un anello speciale per una proposta di matrimonio. L’anello in questione nasce da un design noto nel mondo della gioielleria, il Toi et Moi (PC: Harper's Bazaars).

L’origine di questo anello sembra risalire a secoli fa ma probabilmente chi lo ha reso famoso è stato Napoleone, che nel 1796 fece incidere sul gambo dell’anello di fidanzamento per la futura moglie Josephine, «Tu e io, per sempre». Ed è proprio di questo anello che abbiamo il primo riferimento fotografico - si dice ricalcasse la moda del courting chair con due sedute posizionate a S che permettevano agli interlocutori di parlare ravvicinati e potersi guardare negli occhi.

Negli anni, questo design particolare è stato rivisitato in tanti modi e ogni gioielliere ha proposto la sua visione o semplicemente eseguito una richiesta specifica di chi lo voleva indossare, sicuramente quanto è rimasto invariato sono le due pietre che continuano a essere le protagoniste indiscusse.

Ma torniamo a LIL Milan :) 

Nel nostro caso si tratta di una fedina in oro caratterizzata dalla presenza (appunto) di due pietre che si sfiorano ma che in realtà non si toccano, creando quindi un anello semiaperto ed estremamente evocativo.

Infatti, l’anello porta in sé un messaggio intrinseco: le due pietre che lo compongono sono il chiaro simbolo dei due amanti e la cosa che lo rende unico è l'impercettibile distanza fra loro.

Ci piace pensare che questa distanza simboleggi un’attrazione potente, una forza costante che non permette alle due pietre di separarsi, mai. 

Le due pietre in questione sono diamanti, rigorosamente conflict-free e dalla forma a goccia.

Uno ha una finitura dark brownish che permette di creare contrasto con l’altro che invece si presenta incolore.

Il LIL Team rimane a vostra disposizione per qualsiasi richiesta o consulenza. Just tell us WHAT DO YOU REALLY REALLY WANT :)

Potete scriverci a contact@lilmilan.com o farci visita in LIL House, Via Gaetano Donizetti,36, Milano. 

Commenti (0)

Lascia un commento